fbpx

Gallinelli Sandro

Position: Contrammiraglio aus.
Organizzazione: Capitanerie di porto – Guardia costiera

VERSO LA REGOLAMENTAZIONE DELLA ZONA ECONOMICA ESCLUSIVA ITALIANA

LA ZEE ITALIANA E’ DICHIARATA MA SERVE DELIMITARLA, REGOLAMENTARNE LE ATTIVITA’
CONFORMEMENTE ALLA UNCLOS E STABILIRE COMPETENZE DI STATO E REGIONI, IN COORDINAMENTO
CON LA L. 613/’67 SULLA PIATTAFORMA CONTINENTALE E CON IL CODICE DELLA NAVIGAZIONE. LA L.
613 DISTINGUE TRA ATTIVITA’ MINERARIE, DI COMPETENZA MISE A LIVELLO CENTRALE E SEZIONI
DELL’UFFICIO NAZIONALE MINERARIO A LIVELLO TERRITORIALE ED ALTRE ATTIVITA’, DI COMPETENZA
DELL’AMMINISTRAZIONE MARITTIMA, OVVEROSIA MIMS A LIVELLO CENTRALE E CAPITANERIE DI PORTO
A LIVELLO TERRITORIALE. OCCORRE INOLTRE DEFINIRE I LIMITI MARITTIMI DI COMPETENZA DI DETTI
UFFICI PERIFERICI, RAZIONALIZZARE E COORDINARE L’ATTIVITA’ DI VIGILANZA E POLIZIA DEI VARI
ORGANI E INFINE, STIPULARE ALTRI STATI GLI ACCORDI DI DELIMITAZIONE ANCORA MANCANTI.

REGISTRATI